Calliope e la solidarietà

Calliope e la solidarietà

Nell’agosto del 2017, l’Associazione Culturale Calliope incontra il M.è.T – Beach Service di Putzu Idu (OR) Associazione Sportiva e Culturale e i suoi straordinari amici, amanti del mare e della vela, del territorio e della cultura. Insieme decidiamo di creare una serata di solidarietà con l’obiettivo di finanziare l’acquisto di una sedia speciale che porti in spiaggia e sulle barche le persone con disabilità fisiche.

Dal gruppo nasce timidamente l’idea di provare a leggere qualche brano di Ziu Benni e guidati dalla paziente e coraggiosa regista Carla Orru ci improvvisiamo “attori” alle prese con libri, poesie, letture e ristesure … e la paura di sfigurare davanti al Lupo!

Una volta pronta la scaletta, passiamo all’assegnazione delle parti, il gelo cala tranoi anche ad agosto. Ma ci affidiamo alla nostra prode guida che ci aiuterà ad interpretare, speriamo dignitosamente, i brani: Volano, Le piccole Cose, Io ti amo, Beatrice, Lo psicoanalista selvaggio, Affinità, una rivisitazione Le Topastre, e Sherlock Barman, scritte e gentilmente offerte da Stefano Benni.

La data dell’evento si avvicina e su di noi cala la consapevolezza della nostra incoscienza. Ci facciamo coraggio l’un l’altro, uniti dall’idea di provar a far del bene, proviamo andar oltre all’ennesima figuraccia che aggiungeremo al carnet, con i nostri sorrisi e parole di conforto e sproloquio.

Ci siamo, i cuori battono forti, le mani tremano e sudano. Pronti via. Si va in scena! E…
Tiriamo un sospiro di sollievo “E’ finiu tottu bei!”

Quante emozioni quella notte del 25 agosto, in quella terra arsa dal sole, dal vento e mare. Tutti noi vivemmo un’esperienza straordinaria fatta di semplicità e generosità, di musiche e di abbracci, di buon cibo e vino, per aver raggiunto, INSIEME, un obiettivo di civiltà e solidarietà fraterna.

P.S.: il Lupo ha sorriso!


Calliope – Associazione Artistica e Culturale | Sede sociale a Bergamo, Via San Bernardino n.152 | C.F. 95229330162